TRADUTTORE

Barra video - La colonna sonora che preferisco....

Loading...

BENVENUTO

Chievo , Dicembre 2007
Ciao, benvenuto nel mio blog!
Mi chiamo Annamaria, ho 49 anni (purtroppo) di professione architetto, sono un tantino "fuori" di testa e stò lottando con tutte le mie forze contro uno stronzissimo cancro del sangue, che mi vorrebbe eliminare!
Non ti spaventare, il cancro non è contagioso, ed io voglio dimostrare che si può vivere a 360 gradi, anche con un cancro, o perlomeno provarci!
E senza lagnarsi e farsi compatire (se non quel tanto che basta per ottenere delle cose che altrimenti ci sarebbero negate...insomma, già che ci siamo perchè non approffittarne?)
E come disse Freddie "[...] ora voglio soltanto avere la maggior quantità possibile di gioia e serenità, e immagazzinare quanta più vita riesco, per tutto il poco tempo che mi resta da vivere."(Ultima intervista di Freddie Mercury, 1991).
Amen

Informazioni personali

La mia foto
Vivo a Chievo, (VR) e sono felicemente sposata da 17 anni con Giggino. Niente figli ma abbiamo tre gatti, che comunque non mi chiamano "mamma" (i figli son figli ed i gatti son gatti! Mica sono scema!). Ho anche UN MIELOMA sviluppatosi a causa della GAMMOPATIA MONOCLONALE! Lo scopo del mio blog, è quello di INFORMARE sulle cure e dimostrare che anche con un CANCRO si può vivere in maniera decorosa!! Cerco di vedere il lato "ironico" della situazione anche se, in effetti, a volte risulta un tantino difficile.... Meglio "riderci sopra" che frignare dalla mattina alla sera! Tanto, cosa cambierebbe? Che Giggino si trovebbe un'altra...ancor prima di restare vedovo! e non è proprio il caso.. anche se, a dire il vero, gli ho già proposto un paio di donzelle!
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, e pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 7 marzo 2001 n. 62. Molte delle immagini presenti in questo blog sono reperite da internet, pertanto tutti i relativi diritti rimangono dei rispettivi autori.Qualora l’uso delle immagini riportate in questo blog avesse involontariamente violato le norme in materia di diritto d’autore, i soggetti legittimati potranno darne comunicazione all’autore che provvederà ad eliminarle immediatamente dal blog.Il contenuto di questo blog è proprietà intellettuale dell’autore e come tale è protetto dal diritto d'autore ai sensi della legge 22 aprile 1941 n. 633. L'usurpazione della paternità di testi e immagini è pertanto perseguibile a norma di legge. E' vietata la riproduzione, in qualunque forma, se non con il consenso scritto ed esplicito dell'autore.

Google Calendar Viewer

ACQUARELLO

ACQUARELLO

martedì 18 marzo 2008

LA MIA INNATA PASSIONE CULINARIA

Devo averla ereditata dalla mia mamma. Che piuttosto di organizzare unn cena per qualcuno, ti dava i soldi per portarlo al ristorante.
Non che fosse una nullafacente; anzi, ha sempre lavorato prima in fabbrica poi come parucchiera, fino a quando sono nata io ed ha iniziato a stare male. Altra riprova che i figli è meglio farli da giovani. Lei aveva 39 anni quando sono nata io. Evidentemente troppi.
Tanto premesso, e ritornando alla mia passione (?) per la cucina, sento l'esigenza di mettere per iscritto, quasi come una sorta di testamento (viste le mie merdose condizioni di salute) alcune mie memorabili sparate nel summenzionato campo.
Come dice il marito della mia amica Ari, la probabilità che una persona spari delle cazzate, è proporzionale a quanto parla. E siccome la lingua, a differenza di altre parti anatomiche, mi funziona ancora benissimo, ho un'altissima percentuale di probabilità di spararne a iosa. E la vita me lo ha sempre dimostrato. Anche se un pò mi secca dare ragione al marito della mia amica, visto che non siamo mai andati tanto d'accordo.
La mia totale negazione nel campo culinario era nota a tutte le persone che frequentavo. Due mie amiche compagne di università, assieme alle quali, nel bene e nel male, ho trascorso molte serate e nottate fino al giorno precedente la laurea, mosse da compassione nei miei confronti, una sera, avevano deciso di spiegarmi dettagliatamente come si realizza il famoso "tiramisù". E io, da brava ignorante in materia, avevo seguito con sincero interesse, tutte le varie fasi di esecuzione del dolce, che a dire il vero non mi sembravano poi così complicate. La mia amica Lory, dolce e bellissima compagna di studi, mi aveva spegato pazientemente tutte le fasi ed io ero contentissima di avere capito tutto, o quasi.
Perchè alla fine della sua esposizione, non sono stata zitta? Perchè non sono andata a fare un giro in giardino?
Ancora adesso mi domando cosa può avermi spinto a farle questa semplice, innocente, scontata, domanda: "OK. Ho capito tutto! E dopo, quanto lo devo mettere nel forno???".
Non potrò mai dimenticare, come, dopo avere fatto questa semplice, innocente, scontata e spontanea domanda, lei mi ha chiamato:
"Ma AAAAAAAAAnnnnnnaaaaaaammmmaaaaarrriaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!".
Lo sò, è stata una domanda da deficiente!
Ma allora mica lo sapevo che il tiramisù è un dolce che non và cotto! Non ho frequentato la scuola alberghiera io.
Ed effettivamente, devo riconoscere che, in taluni campi, sono veramente di un'ignoranza vergognosa.
Non che ritenga cucinare una cosa deplorevole. E' che preferisco pulire il cesso, piuttosto di cuocere una bistecca.
E Giggino, il santo di mio marito, invece, ha ereditato dalla sua mamma (la suocera) la passione per la cucina. Così ci compensiamo. E' da 17 anni che siamo sposati, ed è sempre lui che cucina.
Io sono proprio partita male.
Dopo circa una settimana che eravamo sposati, sono finita al P.S. perchè mi sono infilzata il dito anulare con un coltello nel tentativo, vano, di aprire una scatoletta di tonno (il medico mi disse: o tagliamo la fede o tagliamo il dito).
Ed una volta, sono riuscita, nell'impossibile: ho fatto aderire una, chiamiamola così, frittata, alla padella antiaderente (ho usato il latte al posto dell'olio, perchè fosse più leggera e non sò che reazione chimica si sia scatenata e neanche Giggino lo ha mai ben compreso).
Ed un'altra volta, quasi ho incendiato la cucina perchè ho fatto il tè, mettendo la bustina nel tegame mentre era ancora sul fuoco, ed il cartellino che esce dal pentolino ha preso fuoco come la miccia di una bomba.
Ed un'altra volta stavo facendo il minestrone con la pentola a pressione. Giggino mi aveva detto di mettere dentro, assieme agli altri ingregienti, tre spicchi di aglio. E io, ad un certo punto, siccome non sono poi così ebete come sembra, l'ho chiamato e gli ho chiesto la differenza fra uno "spicchio" ed una "testa" di aglio.
Perchè ero stufa di pelare aglio.
Infatti stavo mettendo dentro nel minestrone tre teste di aglio e non tre spicchi.
Ma non sono mica scema! Il dubbio, infatti, mi era sorto.
E poi Gigginio è stato contento perchè ha avuto per mesi, spicchi di aglio già belli pelati!
Eh, sì, la mia è una passione che si è sviluppata nell'infanzia.
Quando mia mamma mi ha mandato nell'orto a prendere un pò di prezzemolo.
E io le ho portato la parte verde, sporgente dal terreno, delle carote. Che gli assomiglia molto, al prezzemolo, però pare non abbia lo stesso gusto.
Che dire ancora?
Penso di avere dimostrato ampiamente, quanto possa essere deficiente ed ignorante (nel senso letterale del termine) una persona, apparentemente, quasi normale.
Però ho delle altre virtù, anche se adesso, non mi viene in mente quali.
Amen

1 commento:

marisgutta ha detto...

Ma grazie per avermi "portata" nel tuo blog.Mi inchino ai tuoi quadri! e alla tua ironia...(sono di Rovigo, e ...come Balasso....)

TORRE DEL LAGO

TORRE DEL LAGO

RITROVO TRA EX COMPAGNI DI LICEO

RITROVO TRA EX COMPAGNI DI LICEO
per i 50 anni di Flavio ed Annalisa...

Con Diana e Oscar

Con Diana e Oscar
splendidi figli di Gianni e Camilla...

CI SONO ANCORA

CI SONO ANCORA
con la collana in vetro di Murano ed argento, regalo dei colleghi..

LA MIA SCINTIGRAFIA DEL 09/08/2007.

LA MIA SCINTIGRAFIA DEL 09/08/2007.
Come potete vedere, quello indicato con la freccia è ALIEN (il mio buco sul sacro, PLASMOCITOMA S1-S3: è quello nero)

IO e....boh! non so chi sia...

IO e....boh!  non so chi sia...

Maggiolino nel piatto marocchino

Maggiolino nel piatto marocchino

Maggiolino non ci stà più

Maggiolino non ci stà più
nel piatto Marocchino!

ALCUNI MIEI DISEGNI NEL TEMPO

ALCUNI MIEI DISEGNI NEL TEMPO
Ciro Crillo

LA NICO COL GATTO

LA NICO COL GATTO

AUTORITRATTO CON BOTTICINO

AUTORITRATTO CON BOTTICINO

AUTORITRATTO DURANTE LA TERAPIA

AUTORITRATTO DURANTE LA TERAPIA
Ero un tantino incazzata. Si vede?

AUTORITRATTO DOPO LA RADIO ED IL DESAMETASONE

AUTORITRATTO DOPO LA RADIO ED IL DESAMETASONE
Si vede che sono un tantino sollevata

Carlotta....

Carlotta....
la micia di Arianna e Roby...

Coco

Coco

Per Mara....

Per Mara....

Maggiolino 2008

Maggiolino  2008
Ottobre

IN PRINCIPIO, QUANDO ERO MOLTO TRISTE

IN PRINCIPIO, QUANDO ERO MOLTO TRISTE

PENNARELLI E MATITE

PENNARELLI E MATITE

Particolare del 99

Particolare del 99

GATTI MISTI 2008

GATTI MISTI 2008

GATTO ROSSO

GATTO ROSSO

GATTO ROSSO

GATTO ROSSO
l'ho regalato a Loretta e Michele, l'ho disegnato adesso, di notte, con i pennarelli

GATTO DI NOVEMBRE

GATTO DI NOVEMBRE

ACQUARELLO

ACQUARELLO

TANTI GATTI

TANTI GATTI

ACQUARELLO

ACQUARELLO

ACQUARELLO

ACQUARELLO

PASTELLI

PASTELLI

ACQUARELLO E MATITE

ACQUARELLO E MATITE

PASTELLI

PASTELLI

PASTELLI

PASTELLI

PASTELLI

PASTELLI

A CHINA

A CHINA

Giggino stravaccato sul sofà

Giggino stravaccato sul sofà

Per le marmellate di Giggino (per le etichette dei vasetti)

Per le marmellate di Giggino (per le etichette dei vasetti)
Natale 2007. Traspare dallo sguardo dei micetti, la serenità dello spirito che si avvicina con devozione alle sante festività!!!! diodellamadonna, sembrano due iene! Vedi il subconscio..

acquarello

acquarello

Senza titolo

Senza titolo

Pennarelli e matite

Pennarelli e matite

Tempera su legno

Tempera su legno

Olio su tela

Olio su tela
A Giggino piace, mentre a mè fa schifo, perchè con i colori ad olio, sono proprio negata....

Particolare

Particolare
luna

Giggino

Giggino

Acquarello

Acquarello
Botticino

Particolare

Particolare
Pastrocchi con i pennarelli e le matite

Particolare

Particolare
Tempera su asse di legno

MADONNA

MADONNA
E' stato un esercizio di stile. Non è il mio genere...era per provare se sono capace di disegnare

Il nostro letto a Montereggio

Il nostro letto a Montereggio
Dipinto dalla stessa scrivete nel lontano 1993

BARBARA

BARBARA
la nipote, la figlia di mio fratello Sergio...quella che ha tre gatti, due cani, quattro cincillà..quella che ha una "passione" per gli animali...

GIGGINO

GIGGINO
il mio amore con la cravatta e la camicia che gli ho regalato io, con i suoi soldi!

LA NICO

LA NICO
quella gnocca di mia cognata

COMPLEANNA

COMPLEANNA
Il taglio della torta...(da sinistra) Mara, Loretta, io che frigno, Massimino e Silvietta (Citrato n. 2)

DOMENICA 26 OTTOBRE 2008

DOMENICA 26 OTTOBRE 2008
a passeggio a Peschiera

MAGGIOLINO

MAGGIOLINO
stonzettino

Occhi gialli

Occhi gialli
karma Chicca, madre/moglie di Cicciolinus, madre di Maggiolino...

Cicciolinus

Cicciolinus

maggiolino in semi-coma

maggiolino in semi-coma

Maggiolino

Maggiolino

Maggiolino

Maggiolino

Maggiolino

Maggiolino
Il più bello della Via Perloso, nò balle!

2005

2005

2006

2006

Luglio 2008: a 4 anni di distanza dall'esordio della malattia

Luglio 2008: a 4 anni di distanza dall'esordio della malattia
Ad un anno esatto da quando mi si è bucato l'osso sacro! Il cimitero può attendere! Coraggio, tumorati di tutto il mondo, mettiamogliela in quel posto! Mieloma, ti conosco, ti vedo, ti stronco!!!!!!!! Bastardo vedremo chi la vince!

19 luglio 2008

19 luglio 2008
Anniversario di quando mi sono seduta sulla sedia e mi si è rotto l'osso sacro! per festeggiare cena a Vernazza

Gruppo di amici a Vernazza

Gruppo di amici a Vernazza

Coppia al mare

Coppia al mare
Giggino, il sant'uomo di mio marito ed io

Là nella valle c'è Montereggio http://www.montereggio.it/

Là nella valle c'è Montereggio http://www.montereggio.it/
siamo in Lunigiana, nel paese dei librai, paese natio di Giggino

Montereggio

Montereggio
la chiesa sconsacrata

Montereggio

Montereggio

19 Luglio 2008: Montereggio by night

19 Luglio 2008: Montereggio by night

Crì ed io a Montereggio

Crì ed io a Montereggio
13 luglio 2008

Mary alla finestra

Mary alla finestra
A Montereggio

ROBERTO E FIORELLA

ROBERTO E FIORELLA
coppia al bar in quel di Montereggio

Sono andati avanti.......

Sono andati avanti.......
Mauro, Rambo ed Ila