TRADUTTORE

Barra video - La colonna sonora che preferisco....

Loading...

BENVENUTO

Chievo , Dicembre 2007
Ciao, benvenuto nel mio blog!
Mi chiamo Annamaria, ho 49 anni (purtroppo) di professione architetto, sono un tantino "fuori" di testa e stò lottando con tutte le mie forze contro uno stronzissimo cancro del sangue, che mi vorrebbe eliminare!
Non ti spaventare, il cancro non è contagioso, ed io voglio dimostrare che si può vivere a 360 gradi, anche con un cancro, o perlomeno provarci!
E senza lagnarsi e farsi compatire (se non quel tanto che basta per ottenere delle cose che altrimenti ci sarebbero negate...insomma, già che ci siamo perchè non approffittarne?)
E come disse Freddie "[...] ora voglio soltanto avere la maggior quantità possibile di gioia e serenità, e immagazzinare quanta più vita riesco, per tutto il poco tempo che mi resta da vivere."(Ultima intervista di Freddie Mercury, 1991).
Amen

Informazioni personali

La mia foto
Vivo a Chievo, (VR) e sono felicemente sposata da 17 anni con Giggino. Niente figli ma abbiamo tre gatti, che comunque non mi chiamano "mamma" (i figli son figli ed i gatti son gatti! Mica sono scema!). Ho anche UN MIELOMA sviluppatosi a causa della GAMMOPATIA MONOCLONALE! Lo scopo del mio blog, è quello di INFORMARE sulle cure e dimostrare che anche con un CANCRO si può vivere in maniera decorosa!! Cerco di vedere il lato "ironico" della situazione anche se, in effetti, a volte risulta un tantino difficile.... Meglio "riderci sopra" che frignare dalla mattina alla sera! Tanto, cosa cambierebbe? Che Giggino si trovebbe un'altra...ancor prima di restare vedovo! e non è proprio il caso.. anche se, a dire il vero, gli ho già proposto un paio di donzelle!
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, e pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 7 marzo 2001 n. 62. Molte delle immagini presenti in questo blog sono reperite da internet, pertanto tutti i relativi diritti rimangono dei rispettivi autori.Qualora l’uso delle immagini riportate in questo blog avesse involontariamente violato le norme in materia di diritto d’autore, i soggetti legittimati potranno darne comunicazione all’autore che provvederà ad eliminarle immediatamente dal blog.Il contenuto di questo blog è proprietà intellettuale dell’autore e come tale è protetto dal diritto d'autore ai sensi della legge 22 aprile 1941 n. 633. L'usurpazione della paternità di testi e immagini è pertanto perseguibile a norma di legge. E' vietata la riproduzione, in qualunque forma, se non con il consenso scritto ed esplicito dell'autore.

Google Calendar Viewer

ACQUARELLO

ACQUARELLO

lunedì 29 dicembre 2008

"POST" NATALE

Cari ragazzi e care ragazze di oggi e " de na olta" (trad: di un tempo), spero siate riusciti a superare indenni, o quasi il giorno del santo Natale, ridotto, aimè, ad una sorta di gara all’ingrasso.
Chi, come me, o chi, come tanti, deve controllare il peso-forma per motivi di salute o di vanità, o di moda (o di quel cavolo che vi pare), avrà sofferto per queste giornate rubiconde e ipercaloriche.
Chi, come me, o chi, come tanti, ne ha le palle piene di tutto stò buonismo natalizio, avrà patito nell’elargire baci, abbracci, auguri (e de che?) strette di mano (a tal proposito,vi prego, se “stringete” la mano a qualcuno, stringetela veramente VI PREGO…. altrimenti darete l’impressione, anche se non veritiera, di essere degli smidollati senza coglioni… e non è un bel sentire, sta mano che sembra nà sogliola, non ci vuole molto S-T-R-I-N-G-E-T-E, altrimenti fate a meno che è meglio) a gente che non avete (e che non vi ha) cagato (scusate il termine) per tutto l’anno…chi insomma ne ha le palle piene, ma VERAMENTE, piene, sappia che ha tutta la mia comprensione.
Cosa ve ne fate, della mia comprensione?
UN EMERITO CAZZO, però dal momento che, “mal comune mezzo gaudio”, spero serva almeno a tiravi un po’ su il morale ed inoltre a farvi sentire, meno soli sul pianeta terra.
Il mio, non è un atteggiamento snob, da super-figa, che si sente superiore all’universo consumistico.
Anzi, non esiste persona più “consumistica” di me. Io consumo molto. E da quando ho un CANCRO (a parte, ovviamente, i farmaci) cerco di consumare ancora di più. Proprio perché il mio orologio biologico ha iniziato un veloce conto alla rovescia, stò stronzo.
Lo, so! TUTTI DOBBIAMO MORIRE!
CHE PALLE!
CHE PALLE!
Altro che albero di Natale!
Tutti dobbiamo morire, ma io di più!
Io spero di essere la prima tra i miei conoscenti e parenti.
Gli altri stanno tutti bene, per fortuna, ed allora, lasciatemi morire per prima, che ho un cancro, cazzo, e non mi rompete i coglioni con stè frasi scontate!
Io voglio CONSUMARE la vita.
Spendere e spandere.
Rompere le palle.
Parlare.
Stressare la gente.
Non esiste alcun obbligo nei miei confronti, soprattutto da parte delle persone (fortuna loro) che non mi sono parenti stretti.
Io sono molto comprensiva e so che infastidisco mediamente molte persone.
Ero “fastidiosa” anche prima di ammalarmi, perché parlo, parlo, parlo, parlo, parlo….
Adesso, poi……
PARLO, PARLO, PARLO, PARLO….
Prima qualcosa mi tratteneva dal dire alcune cose…
Adesso mi si sono rotti i freni inibitori.
Distribuisco consigli non richiesti, ad amici, parenti ed emeriti sconosciuti…
Giggino, lo so, si vergogna un po’…
Cerca di incolpare i farmaci..
Ma, vi assicuro, i farmaci non centrano nulla…
Invecchiando i “difetti” si acuiscono. Io sono sempre stata “logorroica”. Adesso lo sono in maniera esagerata.
HO PAURA DI NON FARE A TEMPO A DIRE TUTTO QUELLO CHE MI PASSA PER LA ZUCCA (bella la scusa, non trovate?)
Non riesco più a sopportare alcuni aspetti del prossimo, che fino a ieri mi erano digeribili.
La cosa vale anche per le cose positive, fortunatamente!
Ed allora dico a tanta gente che la AMO. Anche se magari neanche mi considera!
Insomma, faccio veramente un po’ schifetto.
Sono “DURA” da sopportare.
Ed infatti, intorno a me, il DESERTO!
Amici e parenti, mi girano MOLTO alla larga.
Tanti sono spariti.
Ma a Natale, c’è stato il raduno dei reduci.
Una tavolata con parenti e con reparto oncologia e geriatria.
Nà “botta” di vita, mia nipote Chiara, di 16 anni.
Le sono cara, perché sparo puttanate e la faccio ridere e le faccio dei regali.
Il PRANZO di Natale, è trascorso quasi sereno.
Mio sono beccata queste due critiche, che mi terrò care:
1) Quando parlo faccio sentire gli altri delle “merde”;
2) Penso di avere solo io, una cosa “di grande interesse”, perché ho un cancro.
PAROLE SANTE, (infatti mi sono state dette a Natale).
Cercherò di farne tesoro.
Lo so, qualcun o leggendo sto post, penserà che sono molto stronzetta.
Ancora di più di prima!
Ma sono stufa di tutte ste feste.
Di tutti sti pandori e ste luci colorate.
Ciò un cancro e mi sembra di essere più “figa” degli altri e di essere autorizzata a dispensare “perle di saggezza”.
Ed invece, sono solo una delle tante (purtroppo), persone malate (di cancro e non), che a Natale si sono “tirate” al meglio ed hanno partecipato ad una celebrazione che ha perso quel sentore religioso, per diventare una sagra dei consumi, in un periodo, di recessione come non lo si vedeva da anni..
Siamo malati e siamo “pesanti” da sopportare.
Non siamo “belli” da vedere ed evochiamo scenari apocalittici.
Qualcuno di noi comincia già a puzzare.
Io scrivo un sacco di troiate.
E questo post è una delle tante.
Ma non sono, vi assicuro, i farmaci!
Amen


Ps: aspettate qualche giorno a salire sulla bilancia…
E poi c’è ancora capodanno e la befana!
Avete pronti e cappellini e le trombette?
Dai, che a capodanno facciamo il TRENINO!
Voglio anch’io il trenino…
E io mi metto a fare la locomotiva!
Come amo i petardi io, Dio solo lo sa!
Spero ne sparino tanti i vicini!
Che giornate meravigliose queste, in attesa della biopsia delle radio..
E poi mi sono arrivati gli arretrati della pensione di invalidità!
Che figata!
E tra un po’ ci sono i saldi!!!!!
Vedrai, come CONSUMO!
Sono proprio una donna medio-borghese di oltre mezza età…
Dio come mi sento mediocre..
Io che volevo uscire dal mucchio....

13 commenti:

adamus ha detto...

Ciao Anna, non essere catastrofista, sapessi quante Persone hanno il cancro e campano serenamente, con le cure adeguate si vive molto a lungo.
Ho una Sorella, che a 25 anni ha avuto un cancro alla tiroide! ora mia Sorella ha 65 anni, sta bene ed è diventata Nonna!
Con questo esempio non voglio farti coraggio, cosi solo per parlare.....è un fatto reale!
Tieni duro, i ricercatori di Candiolo (TO)sono sulla buona strada, sono stati scelti dalle migliori case farmaceutiche del mondo,per provare nuovi farmaci innovativi, creati in funzione della loro recente scoperta che a breve,darà molto filo da torcere a mister Cancro!
Ho fatto la mia consueta donazione al centro di Candiolo , ritengo siano i soldi più ben spesi in assoluto!

Ciao, un mare di auguri a Te e Giggino, per una lunghissima vita in salute, alla facciazza del cancro!

anna ha detto...

Grazie caro Adamus.
Il m io problema più grande non è il cancro..è che spacco le palle a tutti.....
sono così "PESANTE"!
il mio cancro, purtroppo, non si "toglie" come una cisti....
e la lesione che ho al sacro è molto invalidante e non riparabile..
certo, confido nella ricerca e so che tenterò il trapianto di midollo.
Sono MOLTO informata.
Forse troppo.
E mi fa male la schiena, oggi...
Comunque sia, ci sono, ci faccio, ci stò!
E se stresso....basta voltare pagina!
Un bacio a te ed alla tua bella famiglia!

Squilibrato ha detto...

Sono io che sono esterefatto. In effetti consigli ne dai.
Tu non puoi passare sul mio immondo a citare il nome di un ansiolitico, consigliandolo, utilizzato proprio per i casi che hai esemplificato senza suscitare curiosità in me. Ed infatti non è che non puoi: puoi! E la curiosità l'hai suscitata.
Non posso fare a meno di circondarmi di seghe mentali, mi fa piacere tu te ne sia accorta. Spero di essere un buon masturbatore mentale, ci spero sempre. Io ce la metto tutta.
Non scusarti per l'intromissione perchè molto gradita e mi ha fatto sorridere. Io non sorrido MAI. QUASI mai. Leggendo il tuo blog ho sorriso. Ed io non sorrido MAI. QUASI mai. Mi piace il tuo logorrìo, sei una buona masturbatrice mentale anche tu, che tu lo voglia o no.

Spero tu possa addentrarti nel consumismo più sfrenato e che tu possa fare, disfare, costruire e logorrare (ma si dirà così?) il più possibile, per molto tempo possibile. Te lo auguro con tutto l'affetto e tutto il cuore.
Tornerò a trovarti ed a leggerti ancora.

La mano si stringe ben stretta, ben S-T-R-E-T-T-A!!!!

L'hai chiuso il gas?

adamus ha detto...

Perchè mai dovrei voltare pagina?
Sei uno dei motivi per il quale frequento il blog, quindi rassegnati, io dovrò sopportare Te....ma Tu, me! Ciao

anna ha detto...

Caro Squilibrato, ma che piacere la Tua visita!
Che ti credevi, di essere l'UNICO SQUILIBRATO?
Ne hai da correre perima di raggiungermi!
Vuoi che parliamo di attacchi di panico (o di manico, come diceva Sconsolata a Zelig?) di presunta o vera "invidia del pene" come diceva il vecchio Freud o del look che ho scelto per quando mi infileranno, bella lunga distesa, dentro nella cassa? Vogliamo parlare di recettori della seratonina e di antidepressivi? Della presunta e fottutissima vita dopo la morte, della morfina, del VICODIN (che prende sempre il dottor House e che non mi vogliono dare, sti dottori che mi curano) e di QUEL CHE RIMANE (ammesso che qualcosa rimanga?). Vuoi dire che TU, non conosci l'effetto ansiolitico ed leggermente anti compulsivo dell'alprazolam (ansiolitico)? Mai provato il generico del Prozac (antidepressivo, attenzione, non ansiolitico) la Fluoxetin "noto farmaco antidepressivo
usato per curare la depressione, disturbi ossessivi-compulsivi e bulimia"?
Meglio dei vecchi antidepressivi triciclici, perbacco! Certo, per i summenzionati disturbi, si potrebbe pure andare dallo psicologo o dallo psichiatra: onore a chi affronta questa lunga e difficile strada. Io sono andata diritta all'ansiolitico (per calmarmi) ed all'antidepressivo (per agitarmi quando sono troppo calma, cioò quasi mai). Sai, col cancro non c'è tempo per l'analisi freudiana.....
Tornerò aleggerti, anche se lo sfondo del tuo blog ed i contenuti in esso raccolti, mi turbano, poichè portano a galla traumi non ancora digeriti!
Quante seghe mentali ci facciamo, caro SQUILIBRATO!
Pensare che scampiamo, come si dice dalle mie parti "una cagata!".
Sono felice di averti fatto RIDERE!
E ti mando un grosso bacio, anche se non lo vuoi..
Logorriamo ancora..
Ciao

Psps: mi sa, che sotto quella Tua scorza da DURO, c'è un tenero fanciullo spaventato, da questo mondo di merda! O sbaglio?
ps:volutamente non ho usato la parola MASTURBAZIONE, nota pratica molto diffusa, tra i piccoli ed i grandi, ma che non viene nominata, quasi come la parola CANCRO! Sai, mi leggono anche dei minorenni....
E lo sai, i giovani di oggi..così sensibili...

anna ha detto...

Caro Adamus, io ti amo a tal punto, che vorrei conoscerti di persona...alla presenza di giggino e di Tua moglie, ovvio..
del cane, della nonna di Sara e dei tuoi figlioli...
Magari un giorno chissà!
Se non mi si rompe qualche altro pezzo...
Sei il mio lettore più affezionato...
mia hai fatto conoscere Maddy, e non Ti ringrazierò mai abbastanza...
Baci ed auguri di un felice 2009!
Ma che sia VERAMENTE FELICE!
Che ne abbiamo tutti, chi
più chi meno, le palle piene!!!!!
Ciao ed presto!
Dai un bacio alla nonna di Sara, ti prego, da parte mia..

solopoesie ha detto...

ANNA
Ti abbraccio con infinito affetto

LINA

marcella candido cianchetti ha detto...

che il 2009 ti porti serenità e combattività,della quale non mi sembra tu manchi,una carezza al bellissimo tuo gatto

lalla ha detto...

^><^ ♥ Beh..ad un gatto non assomiglia proprio..ci ho provato.. :-) Tanti tantissimi auguri cara Anna per il nuovo Anno..a te e a tutti i tuoi cari..pelosini compresi e visitatori del blog!!Un abbraccio fortissimo!♥ tvb!Lalla

Squilibrato ha detto...

Sotto la mia scorza da duro c'è un mollusco.

Cara Anna, ti auguro un sereno duemilanove, in salute e felicità! E in consumismo compulsivo.

Con affetto.

Matteo

anna ha detto...

Il 2009 COMPULSIVO, inizia con i SALDI!
E vai, con lo shopping!
Il fatto è che, uscendo poco, ndo cacchio vado con tutta stà roba che vorrei comperarmi?
Mi sta passando il distubo compulsivo da shopping!
Che peccato: il brivido e l'andrenalina che si impenna nel veder il CAPO in saldo!
La corsa per "soffiare" da sotto il naso alla solita CAROGNA che ti tacchina, un capo di abbigliamento che non metterai mai, ma che ti stimola! Che tristezza! Dopo l'impennata di andrenalina, ora mi viene un misto tra senso di colpa e consapevolezza della futilità dell'evento! Ma cos'è lo shopping, confronto l'eternità? Paragonato alle opere pie? Alla sofferenza dell'uomo? Al cancro che divora milioni di persone? NIENTE! Un brivido passeggero. Ma mi coadiuva nel non pensare a quanto sopra...Lo so, è cosa insulsa...ma forse è TUTTO insulso..Ed a sto punto...VIVA I SALDI! Viva qualsiasi cosa vi facci venire voglia di alzarvi e di andare avanti! Anche le cose più stupide, specialmente quando si è tanto malati! Leggete "IL CANCRO MI HA RESO FRIVOLA", ed imparate....
Un bacio a tutti, a quelli belli ed a quelli brutti..


ps:I brutti non esistono..sono dei tipi..e poi esiste il trucco-parrucco, che fa miracoli!!!!!!

psps: Caro SQUILIBRATO, adoro i molluschi!

Squilibrato ha detto...

Ok ok, un ultima visita, un ultimo commento e poi, fino al prossimo anno, puoi ritenerti libera dalle mie visite e dai miei commenti. Libera come se fossi stata esorcizzata dalla mia presenza.

Tu i SALDI non li sfrutterai? Io si, questo di sicuro. Fosse anche solo per comprarmi una di quelle cose che non mi servono, avendo già tutto. Lo faccio solo per autoproclamazione di squilibrio.

Passo per dire due cose due, nonostante ne abbia già dette due appena qua sopra.
Non badare a chi ti attribuisce aggettivi. Restano solo aggettivi. Questa è una dimostrazione di superficialità, che vuoi farci, sono ragazzi. Siamo ragazzi. Ti sarei grato se tu continuassi a farmi visita, la lettura delle tue parole è piacevole. Logorroicamente piacevole.
Sono contento che tu abbia aperto un blog. Un blog è per sempre. Peggio (o meglio) di un diamante.

Rinnovo gli auguri di un paicevolissimo 2009.
Ho bisogno di disintossicarmi dal blog, seguirà quindi un periodo di silenzio, ma sarò sempre attento e vigile.

marisgutta ha detto...

Ma..ma il mio comment...non c'è....chiuderò questo 2008 con un rincoglionimento al 100x100.
(ero CONVINTA di avere già postato le mie lodi ieri...)
Che poi a pensarci bene,cominciare a dimenticare....non mi dispiace tanto...
Anna, che posso aggiungere,per fortuna che ci sei!!!

(beh! che sorpresa trovare Squilibrato....vado sempre nel suo blog, leggo e scappo,però ci torno.....adesso so che esiste, anche se in forma di mollusco....e c'ha pure un nome!)

Ho un'attrazione per i compulsivi ossessivi, più che un attrazione ho un magnete.

Buon 2009
Buon 2009
Buon 2009
Buon 2009

TORRE DEL LAGO

TORRE DEL LAGO

RITROVO TRA EX COMPAGNI DI LICEO

RITROVO TRA EX COMPAGNI DI LICEO
per i 50 anni di Flavio ed Annalisa...

Con Diana e Oscar

Con Diana e Oscar
splendidi figli di Gianni e Camilla...

CI SONO ANCORA

CI SONO ANCORA
con la collana in vetro di Murano ed argento, regalo dei colleghi..

LA MIA SCINTIGRAFIA DEL 09/08/2007.

LA MIA SCINTIGRAFIA DEL 09/08/2007.
Come potete vedere, quello indicato con la freccia è ALIEN (il mio buco sul sacro, PLASMOCITOMA S1-S3: è quello nero)

IO e....boh! non so chi sia...

IO e....boh!  non so chi sia...

Maggiolino nel piatto marocchino

Maggiolino nel piatto marocchino

Maggiolino non ci stà più

Maggiolino non ci stà più
nel piatto Marocchino!

ALCUNI MIEI DISEGNI NEL TEMPO

ALCUNI MIEI DISEGNI NEL TEMPO
Ciro Crillo

LA NICO COL GATTO

LA NICO COL GATTO

AUTORITRATTO CON BOTTICINO

AUTORITRATTO CON BOTTICINO

AUTORITRATTO DURANTE LA TERAPIA

AUTORITRATTO DURANTE LA TERAPIA
Ero un tantino incazzata. Si vede?

AUTORITRATTO DOPO LA RADIO ED IL DESAMETASONE

AUTORITRATTO DOPO LA RADIO ED IL DESAMETASONE
Si vede che sono un tantino sollevata

Carlotta....

Carlotta....
la micia di Arianna e Roby...

Coco

Coco

Per Mara....

Per Mara....

Maggiolino 2008

Maggiolino  2008
Ottobre

IN PRINCIPIO, QUANDO ERO MOLTO TRISTE

IN PRINCIPIO, QUANDO ERO MOLTO TRISTE

PENNARELLI E MATITE

PENNARELLI E MATITE

Particolare del 99

Particolare del 99

GATTI MISTI 2008

GATTI MISTI 2008

GATTO ROSSO

GATTO ROSSO

GATTO ROSSO

GATTO ROSSO
l'ho regalato a Loretta e Michele, l'ho disegnato adesso, di notte, con i pennarelli

GATTO DI NOVEMBRE

GATTO DI NOVEMBRE

ACQUARELLO

ACQUARELLO

TANTI GATTI

TANTI GATTI

ACQUARELLO

ACQUARELLO

ACQUARELLO

ACQUARELLO

PASTELLI

PASTELLI

ACQUARELLO E MATITE

ACQUARELLO E MATITE

PASTELLI

PASTELLI

PASTELLI

PASTELLI

PASTELLI

PASTELLI

A CHINA

A CHINA

Giggino stravaccato sul sofà

Giggino stravaccato sul sofà

Per le marmellate di Giggino (per le etichette dei vasetti)

Per le marmellate di Giggino (per le etichette dei vasetti)
Natale 2007. Traspare dallo sguardo dei micetti, la serenità dello spirito che si avvicina con devozione alle sante festività!!!! diodellamadonna, sembrano due iene! Vedi il subconscio..

acquarello

acquarello

Senza titolo

Senza titolo

Pennarelli e matite

Pennarelli e matite

Tempera su legno

Tempera su legno

Olio su tela

Olio su tela
A Giggino piace, mentre a mè fa schifo, perchè con i colori ad olio, sono proprio negata....

Particolare

Particolare
luna

Giggino

Giggino

Acquarello

Acquarello
Botticino

Particolare

Particolare
Pastrocchi con i pennarelli e le matite

Particolare

Particolare
Tempera su asse di legno

MADONNA

MADONNA
E' stato un esercizio di stile. Non è il mio genere...era per provare se sono capace di disegnare

Il nostro letto a Montereggio

Il nostro letto a Montereggio
Dipinto dalla stessa scrivete nel lontano 1993

BARBARA

BARBARA
la nipote, la figlia di mio fratello Sergio...quella che ha tre gatti, due cani, quattro cincillà..quella che ha una "passione" per gli animali...

GIGGINO

GIGGINO
il mio amore con la cravatta e la camicia che gli ho regalato io, con i suoi soldi!

LA NICO

LA NICO
quella gnocca di mia cognata

COMPLEANNA

COMPLEANNA
Il taglio della torta...(da sinistra) Mara, Loretta, io che frigno, Massimino e Silvietta (Citrato n. 2)

DOMENICA 26 OTTOBRE 2008

DOMENICA 26 OTTOBRE 2008
a passeggio a Peschiera

MAGGIOLINO

MAGGIOLINO
stonzettino

Occhi gialli

Occhi gialli
karma Chicca, madre/moglie di Cicciolinus, madre di Maggiolino...

Cicciolinus

Cicciolinus

maggiolino in semi-coma

maggiolino in semi-coma

Maggiolino

Maggiolino

Maggiolino

Maggiolino

Maggiolino

Maggiolino
Il più bello della Via Perloso, nò balle!

2005

2005

2006

2006

Luglio 2008: a 4 anni di distanza dall'esordio della malattia

Luglio 2008: a 4 anni di distanza dall'esordio della malattia
Ad un anno esatto da quando mi si è bucato l'osso sacro! Il cimitero può attendere! Coraggio, tumorati di tutto il mondo, mettiamogliela in quel posto! Mieloma, ti conosco, ti vedo, ti stronco!!!!!!!! Bastardo vedremo chi la vince!

19 luglio 2008

19 luglio 2008
Anniversario di quando mi sono seduta sulla sedia e mi si è rotto l'osso sacro! per festeggiare cena a Vernazza

Gruppo di amici a Vernazza

Gruppo di amici a Vernazza

Coppia al mare

Coppia al mare
Giggino, il sant'uomo di mio marito ed io

Là nella valle c'è Montereggio http://www.montereggio.it/

Là nella valle c'è Montereggio http://www.montereggio.it/
siamo in Lunigiana, nel paese dei librai, paese natio di Giggino

Montereggio

Montereggio
la chiesa sconsacrata

Montereggio

Montereggio

19 Luglio 2008: Montereggio by night

19 Luglio 2008: Montereggio by night

Crì ed io a Montereggio

Crì ed io a Montereggio
13 luglio 2008

Mary alla finestra

Mary alla finestra
A Montereggio

ROBERTO E FIORELLA

ROBERTO E FIORELLA
coppia al bar in quel di Montereggio

Sono andati avanti.......

Sono andati avanti.......
Mauro, Rambo ed Ila