TRADUTTORE

Barra video - La colonna sonora che preferisco....

Loading...

BENVENUTO

Chievo , Dicembre 2007
Ciao, benvenuto nel mio blog!
Mi chiamo Annamaria, ho 49 anni (purtroppo) di professione architetto, sono un tantino "fuori" di testa e stò lottando con tutte le mie forze contro uno stronzissimo cancro del sangue, che mi vorrebbe eliminare!
Non ti spaventare, il cancro non è contagioso, ed io voglio dimostrare che si può vivere a 360 gradi, anche con un cancro, o perlomeno provarci!
E senza lagnarsi e farsi compatire (se non quel tanto che basta per ottenere delle cose che altrimenti ci sarebbero negate...insomma, già che ci siamo perchè non approffittarne?)
E come disse Freddie "[...] ora voglio soltanto avere la maggior quantità possibile di gioia e serenità, e immagazzinare quanta più vita riesco, per tutto il poco tempo che mi resta da vivere."(Ultima intervista di Freddie Mercury, 1991).
Amen

Informazioni personali

La mia foto
Vivo a Chievo, (VR) e sono felicemente sposata da 17 anni con Giggino. Niente figli ma abbiamo tre gatti, che comunque non mi chiamano "mamma" (i figli son figli ed i gatti son gatti! Mica sono scema!). Ho anche UN MIELOMA sviluppatosi a causa della GAMMOPATIA MONOCLONALE! Lo scopo del mio blog, è quello di INFORMARE sulle cure e dimostrare che anche con un CANCRO si può vivere in maniera decorosa!! Cerco di vedere il lato "ironico" della situazione anche se, in effetti, a volte risulta un tantino difficile.... Meglio "riderci sopra" che frignare dalla mattina alla sera! Tanto, cosa cambierebbe? Che Giggino si trovebbe un'altra...ancor prima di restare vedovo! e non è proprio il caso.. anche se, a dire il vero, gli ho già proposto un paio di donzelle!
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, e pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge 7 marzo 2001 n. 62. Molte delle immagini presenti in questo blog sono reperite da internet, pertanto tutti i relativi diritti rimangono dei rispettivi autori.Qualora l’uso delle immagini riportate in questo blog avesse involontariamente violato le norme in materia di diritto d’autore, i soggetti legittimati potranno darne comunicazione all’autore che provvederà ad eliminarle immediatamente dal blog.Il contenuto di questo blog è proprietà intellettuale dell’autore e come tale è protetto dal diritto d'autore ai sensi della legge 22 aprile 1941 n. 633. L'usurpazione della paternità di testi e immagini è pertanto perseguibile a norma di legge. E' vietata la riproduzione, in qualunque forma, se non con il consenso scritto ed esplicito dell'autore.

Google Calendar Viewer

ACQUARELLO

ACQUARELLO

martedì 3 marzo 2009

IL CAROTAGGIO ED IL CAROVITA....

Cari amici vicini e lontani, il carottaggio è stato regolarmente eseguito.

Mi sono recata giovedì ultimo scorso come da accordi un po' confusamente intrapresi con l'ortopedico l'ematologo ed il radiologo, davanti ad una porta dove era esposta la scritta TAC.

Mi sono sistemata, diligentemente a digiuno dalla sera precedente, seduta tra un CANCRO al fegato ed uno all'ovaio.

Mentre stavo pensando a chi delle tre toccasse il premio della più “sfigata” sono subito stata aiutata dall’ortopedico che è uscito e mi ha comunicato, non senza mostrare un certo compatimento nei miei confronti, che la macchina in oggetto, la TAC, disgraziatamente, (che sfiga, proprio quando toccava a me), si era rotta.

Ecco risolto il mio quesito: chi era delle tre la più sfigata? ovviamente io.

Perché avevo un cancro, dovevo eseguire una biopsia tramite Carotaggio del sacro.
Dovevo eseguirla proprio quel giovedì alle 14.00.
Dopo oltre due mesi che la stavo aspettando.
La biopsia.
Il CAROTAGGIO.
Con la guida della TAC.
Ed invece.......
Sto par de balle!

Evidentemente la mia faccia ed il fatto che io mi sia accasciata sulla sedia con lo sguardo perso a fissare il pavimento di linoleum, deve avere molto colpito l’ortopedico.
Più di una parolaccia tipo “va ‘fan culo”, che a dir il vero a stento ho trattenuto nella mia boccaccia.
Ma ne avevo DI CHE BEN DONDE!
Non che ce l’avessi con l’ortopedico in particolare….
Forse con l’azienda ospedaliera che ha una sola TAC?
L’ortopedico dice a mio marito: “ forse per la settimana prossima la TAC verrà riparata e potremmo eseguire l'esame”. E comunica a mio marito un numero di telefono al quale rivolgersi per avere informazioni in tal senso.
Ed invece, già 10 minuti dopo che eravamo usciti dall'ospedale e c'eravamo recati presso un certo centro commerciale dove io volevo placare, con l'acquisto di qualcosa di bianco e nero, le mie palle girate, sono stata contattata prima dell'ortopedico, poi dall’ematologo, poi di nuovo dall’ortopedico, poi di nuovo dall’ematologo, poi ho ricevuto un messaggio nella segreteria telefonica che mi diceva che mi avevano contattato sia l'ematologo che l'ortopedico......
Insomma alle 14.00 del giorno dopo ero nuovamente fuori dalla porta dove c'era scritto TAC.

È c'era uno staff tipo “grey’s anatomy” che mi aspettava:
dietro il vetro una varietà di specializzandi di tutte le età, colori e taglie;
dentro la sala:
un ortopedico;
un radiologo;
un anestesista;
tre persone non meglio identificate ma col camice bianco e l'aria studiosa ed intelligente;
due bellissime ragazze specializzande che rinvigorivano l'ambiente.
Per farla breve, in un batter d'occhio mi sono trovata distesa con l'osso sacro esposto alla pubblica visione dello staff.
Hanno anche richiesto un letto perché, nel caso avessi sentito troppo male, si sarebbe reso necessario fare l'anestesia generale; pertanto prima mi avrebbero addormentata e completamente zittita, poi mi avrebbero adagiata sul letto finché non mi fossi ripresa completamente.
Invece.
Non ho sentito nulla ma proprio nulla.
Nemmeno la puntura dell'anestesia locale.
Dopo un tot di martellate inferte sul mio osso sacro (hanno fatto il carotaggio, come i muratori, con l’uso di “martel e scopel”) ho chiesto al dottore che mi stava davanti, presumo fosse un altro radiologo: “mi scusi dottore, ma quand’è che mi fate l'anestesia?”
“ Ma signora, oramai l'anestesia non serve più, gliele avremmo fatta solo se lei avesse sentito male! Ma lei non ha detto niente….. Oramai abbiamo quasi finito!”
Perbacco!
Ma neanche un pochino di dolore, quel tanto da potermi lamentare con Giggino, neanche un po' da raccontare alle amiche…..
Insomma non serve fare un carotaggio dell'osso sacro, se poi non si sente assolutamente nulla!
Come faccio adesso a giustificare con i parenti e conoscenti e gli amici tutta l'ansia e la paura che avevo loro trasmesso?
Mah
non ci sono più i carotaggi di una volta!
Amen



ps: neanche i prezzi di una volta ci sono più!
con stò euro!
Che palle!

7 commenti:

marisgutta ha detto...

Appunto! Non vale!Io qui ad immaginarmi trivelle, trapani....Spero almeno ti sia vestita di viola, che sta tanto bene con l'arancio......ho una ricetta di carotine in agrodolce che è una delizia.....
Va', fammi fare due risate che l'uggia di questo cielo mi spiaccica a terra....

anna ha detto...

Ero vestita con il camice da sala operatoria..
mi hanno davvero trapanato l'osso..
e sentivo il martello che batteva su un ferro, presumo, visto che ero sdraiata di pancia...
E' che io sono TROPPO resistente!
Ciò un fisicio BESTIALE, a parte il cancro, ovviamente....
Prossimo appuntamento.... la risonanza del 9 marzo!
Lì si che darò di matto!
Un'ora ci vuole, perchè è TUTTA la colonna!
Un'ora nel BUCO!
Che c...o penso un'ora nel buco?
Come faccio a non dare di matto?
Si accettano suggerimenti URGENTI!
Le altre volte ho resistito benissimo!
Ma erano solo 20 minuti!
Ho sentito al telefono che la mia RM occupa tre prenotazioni!
Perbacco, che palle!
Andrei più volentieri a fare un altro CAROTAGGIO!
Diodellamadonna che "figo" era il radiologo!
Sembrava Raul Bova incrociato con Pitt!
Dio... se avessi trent'anni di meno ed il fisico della gregoracci e la testa della Montalcini ed i soldi del Berlusca....
Ma ndò cazzo andrei, senza il mio Giggino ed il mio Maggiolino?
Mah!
Ciao ciao.....

lalla ha detto...

Grandeee Anna!!!Sono contenta per il tuo papy..per la patente..pazienza,l'importante è che il peggio sia passato!! Ma è uno spasso leggerti!! Sei riuscita a farmi ridere anche della descrizione del tuo carotaggio!!!!(..ma Giggino legge il tuo blogh..? ;-)) Un bacione!!

Anonimo ha detto...

bentornata dolce amica..sono felice che il carotaggio è riuscito senza traumi..sei grande azz
beh per non essere di meno ti dirò che anch' io ho da raccontarti qualcosina uhmm mi vergogno un pò hahaa
ho cambiato le protesine alle vie biliare..sai quelle che il signorino "tumore"ha rosicchiato per bene..dopo un mese di febbre e esami si è capito che c' era infenzione e allora via per delle nuove...
vado con comodità da un ospedale ad un altro"io in autobulanza cosa credi hiihi"
li tro vo il mio angelo che già mi ha salvato una volta..una sorta di dott House che dopo solo 4 ore di attesa si prende cura di me..
e vai..chiedo naturalmente un catalogo.ecche cavolo ora me le voglio scegliere io le mie protesine..le voglio non a molla ma farfalla ahhaha e via in anestesia a fare il cambio..ora sto benino e mi godo i miei meravigliosi pezzi di ricambio...e domani è un altro giorno..un bacio fortissimo dolcissima donna Maddy

marisgutta ha detto...

Ero già a letto, stavo già leggendo da alcuni minuti e mi èvenuto in mente che domani hai quell'ora da "spendere" nel tunnel....non ho suggerimenti-passatempo, e in ogni caso sarei in ritardo, questa roba la leggerai a cose fatte...sappi solo che ho sentito il bisogno di alzarmi, accendere il pc, e in due righe dirti che: io domani ti penserò tutto il giorno (certo che se tu avessi scritto a che ora,avrei dedicato a te una parte, e il resto della giornata avrei potuto impegnarla...che so'....a pensare a chi vincerà X Factor......
Torno a letto.

Lalla ha detto...

Com'è andata?Spero tutto bene.. Penso che quando arrivi tu ..anche la radiologia si colori..:-)

anna ha detto...

Cara maddy....non è valido! A te ti sostituiscono i "pezzi" consumati!
A me non vogliono sostituirmi l'osso sacro!
Ne sceglierei uno in platino, tra i mille del catalogo, con un piccolo "brillo" proprio in centro!
Ma sti medici non capiscono una mazza: insistono che mi devo tenere l'osso-buco!
Ma perchè non USARMI come cavia, perbacco!
Finirei sui giornali di tutto il mondo!
L'Arena, noto quotidiano all'avanguardia di Verona, parlerebbe di me, e non nella solita pagina dei MORTI, dove prima o dopo TUTTI i veronesi pe bene, finiscono!
E mio padre se la tirerebbe con gli amici Alpini!
DONNA MALCONCIA, SOTTOPOSTA AD UN TRAPIANTO DEL SACRO IN PLATINO, REBUTTA COME I GERANEI!
Altro che balle!
Olè


ps: ciao Marisgutta, ciao Lalla, ciao Maddy!
Ma ndov'è finito Adamus?
Mah

TORRE DEL LAGO

TORRE DEL LAGO

RITROVO TRA EX COMPAGNI DI LICEO

RITROVO TRA EX COMPAGNI DI LICEO
per i 50 anni di Flavio ed Annalisa...

Con Diana e Oscar

Con Diana e Oscar
splendidi figli di Gianni e Camilla...

CI SONO ANCORA

CI SONO ANCORA
con la collana in vetro di Murano ed argento, regalo dei colleghi..

LA MIA SCINTIGRAFIA DEL 09/08/2007.

LA MIA SCINTIGRAFIA DEL 09/08/2007.
Come potete vedere, quello indicato con la freccia è ALIEN (il mio buco sul sacro, PLASMOCITOMA S1-S3: è quello nero)

IO e....boh! non so chi sia...

IO e....boh!  non so chi sia...

Maggiolino nel piatto marocchino

Maggiolino nel piatto marocchino

Maggiolino non ci stà più

Maggiolino non ci stà più
nel piatto Marocchino!

ALCUNI MIEI DISEGNI NEL TEMPO

ALCUNI MIEI DISEGNI NEL TEMPO
Ciro Crillo

LA NICO COL GATTO

LA NICO COL GATTO

AUTORITRATTO CON BOTTICINO

AUTORITRATTO CON BOTTICINO

AUTORITRATTO DURANTE LA TERAPIA

AUTORITRATTO DURANTE LA TERAPIA
Ero un tantino incazzata. Si vede?

AUTORITRATTO DOPO LA RADIO ED IL DESAMETASONE

AUTORITRATTO DOPO LA RADIO ED IL DESAMETASONE
Si vede che sono un tantino sollevata

Carlotta....

Carlotta....
la micia di Arianna e Roby...

Coco

Coco

Per Mara....

Per Mara....

Maggiolino 2008

Maggiolino  2008
Ottobre

IN PRINCIPIO, QUANDO ERO MOLTO TRISTE

IN PRINCIPIO, QUANDO ERO MOLTO TRISTE

PENNARELLI E MATITE

PENNARELLI E MATITE

Particolare del 99

Particolare del 99

GATTI MISTI 2008

GATTI MISTI 2008

GATTO ROSSO

GATTO ROSSO

GATTO ROSSO

GATTO ROSSO
l'ho regalato a Loretta e Michele, l'ho disegnato adesso, di notte, con i pennarelli

GATTO DI NOVEMBRE

GATTO DI NOVEMBRE

ACQUARELLO

ACQUARELLO

TANTI GATTI

TANTI GATTI

ACQUARELLO

ACQUARELLO

ACQUARELLO

ACQUARELLO

PASTELLI

PASTELLI

ACQUARELLO E MATITE

ACQUARELLO E MATITE

PASTELLI

PASTELLI

PASTELLI

PASTELLI

PASTELLI

PASTELLI

A CHINA

A CHINA

Giggino stravaccato sul sofà

Giggino stravaccato sul sofà

Per le marmellate di Giggino (per le etichette dei vasetti)

Per le marmellate di Giggino (per le etichette dei vasetti)
Natale 2007. Traspare dallo sguardo dei micetti, la serenità dello spirito che si avvicina con devozione alle sante festività!!!! diodellamadonna, sembrano due iene! Vedi il subconscio..

acquarello

acquarello

Senza titolo

Senza titolo

Pennarelli e matite

Pennarelli e matite

Tempera su legno

Tempera su legno

Olio su tela

Olio su tela
A Giggino piace, mentre a mè fa schifo, perchè con i colori ad olio, sono proprio negata....

Particolare

Particolare
luna

Giggino

Giggino

Acquarello

Acquarello
Botticino

Particolare

Particolare
Pastrocchi con i pennarelli e le matite

Particolare

Particolare
Tempera su asse di legno

MADONNA

MADONNA
E' stato un esercizio di stile. Non è il mio genere...era per provare se sono capace di disegnare

Il nostro letto a Montereggio

Il nostro letto a Montereggio
Dipinto dalla stessa scrivete nel lontano 1993

BARBARA

BARBARA
la nipote, la figlia di mio fratello Sergio...quella che ha tre gatti, due cani, quattro cincillà..quella che ha una "passione" per gli animali...

GIGGINO

GIGGINO
il mio amore con la cravatta e la camicia che gli ho regalato io, con i suoi soldi!

LA NICO

LA NICO
quella gnocca di mia cognata

COMPLEANNA

COMPLEANNA
Il taglio della torta...(da sinistra) Mara, Loretta, io che frigno, Massimino e Silvietta (Citrato n. 2)

DOMENICA 26 OTTOBRE 2008

DOMENICA 26 OTTOBRE 2008
a passeggio a Peschiera

MAGGIOLINO

MAGGIOLINO
stonzettino

Occhi gialli

Occhi gialli
karma Chicca, madre/moglie di Cicciolinus, madre di Maggiolino...

Cicciolinus

Cicciolinus

maggiolino in semi-coma

maggiolino in semi-coma

Maggiolino

Maggiolino

Maggiolino

Maggiolino

Maggiolino

Maggiolino
Il più bello della Via Perloso, nò balle!

2005

2005

2006

2006

Luglio 2008: a 4 anni di distanza dall'esordio della malattia

Luglio 2008: a 4 anni di distanza dall'esordio della malattia
Ad un anno esatto da quando mi si è bucato l'osso sacro! Il cimitero può attendere! Coraggio, tumorati di tutto il mondo, mettiamogliela in quel posto! Mieloma, ti conosco, ti vedo, ti stronco!!!!!!!! Bastardo vedremo chi la vince!

19 luglio 2008

19 luglio 2008
Anniversario di quando mi sono seduta sulla sedia e mi si è rotto l'osso sacro! per festeggiare cena a Vernazza

Gruppo di amici a Vernazza

Gruppo di amici a Vernazza

Coppia al mare

Coppia al mare
Giggino, il sant'uomo di mio marito ed io

Là nella valle c'è Montereggio http://www.montereggio.it/

Là nella valle c'è Montereggio http://www.montereggio.it/
siamo in Lunigiana, nel paese dei librai, paese natio di Giggino

Montereggio

Montereggio
la chiesa sconsacrata

Montereggio

Montereggio

19 Luglio 2008: Montereggio by night

19 Luglio 2008: Montereggio by night

Crì ed io a Montereggio

Crì ed io a Montereggio
13 luglio 2008

Mary alla finestra

Mary alla finestra
A Montereggio

ROBERTO E FIORELLA

ROBERTO E FIORELLA
coppia al bar in quel di Montereggio

Sono andati avanti.......

Sono andati avanti.......
Mauro, Rambo ed Ila